Cronache sonore #04: Brit Pop

Zammù resta a casa

I famosi "corsi e ricorsi storici" avvengono anche in ambito musicale, è un esempio il diffondersi del Britpop. Nei primissimi anni '90, i giovani sentirono l'esigenza di ispirarsi ai giganti della musica per creare qualcosa di assolutamente nuovo.

Cronache sonore #03: Glam Rock

Zammù resta a casa

Com'è entrato il concetto di libertà d'espressione nella musica? Gli anni '70 sono stati anche il decennio di una libertà che doveva essere conquistata. Gli artisti, e non solo, volevano avere il diritto di mostrarsi al mondo attraverso la loro essenza per abbattere i pregiudizi dell'epoca. Sulle spalle di questi ideali nacque la musica glamour.

Cronache sonore #02: rock progressivo

Zammù resta a casa

Negli anni ‘70 il subbuglio sociale e politico influì anche in ambito artistico. In un clima di ribellione popolare nacque la musica progressiva, un genere rock diverso da quello già diffuso, che si pose l’obiettivo di un “ritorno alle origini della musica” con l’ausilio di testi dal forte impatto culturale

Cronache sonore #01: grunge

Zammù resta a casa

Nel corso degli anni ‘80 qualcosa nel panorama musicale rock è cambiato, si fece strada una generazione di ragazzi con forti malesseri esistenziali. La loro unica valvola di sfogo era fare una musica ricca di dolore, un dolore che logorava da dentro e doveva essere in qualche modo esternato.

Dacci un trailer - Home edition: scandali finanziari

Zammù resta a casa

Uno spettro si aggira per il mondo: spesso non ci accorgiamo della sua presenza, ma quanto cade fa male anche noi. Parlo della finanza, quella parola astrusa che è difficile da comprendere se non si è del settore. Per fortuna c’è il cinema a darci una mano

171819202122232425262728293031...