Enrico Foti «L'idea della Casa dell'Architettura è quella di creare un luogo per lo sviluppo»

Si è da poco svolto l’incontro tra Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori di Catania, Fondazione e Unict. L'intesa tra professionisti e accademici ha l'obiettivo di creare un luogo, fisico e virtuale, in cui sviluppare idee e progetti col fine di migliorare il nostro territorio e garantire un futuro lavorativo agli studenti. Ne abbiamo parlato con Enrico Foti, direttore e Professore ordinario al DICAR

Unict al centro del progetto Erasmus+ con la decima edizione di Staff Week

Da lunedì 31 gennaio a mercoledì 2 febbraio, l'Università di Catania ospita la decima edizione dell'Erasmus+ Staff Week sul tema Erasmus+ Mobility after Covid 19: new educational perspectives. L'iniziativa, promossa dall'UO Relazioni Internazionali della Direzione Generale, si colloca nell'ambito del programma Erasmus Plus. Oggi Daniela Irrera, Professoressa associata di Scienza Politica e coordinatrice Erasmus e delegata alla Ricerca e all'Internazionalizzazione, ci ha raccontato il programma

Bollino GRIN a Informatica, riconoscimento che conferma il lavoro di questi anni

Bollino GRIN al corso di laurea triennale in Informatica UNICT, un riconoscimento di qualità assegnato dalla comunità degli informatici ai corsi di studio che rispettano i parametri concordati dal GRuppo di INformatica.Ne abbiamo parlato con Filippo Stanco, Professore associato di INFORMATICA e Presidente del corso di laurea

Una «commemorazione laica» per il centenario di Giovanni Verga

Il 27 gennaio 1922 moriva a Catania Giovanni Verga, per ricordare questo grande autore della nostra terra mercoledì 26 gennaio si svolgerà l'incontro dal titolo 27 gennaio 1922: «Le dieci e venti. Comincia l’immortalità», dalle 16.30 online su YouTube. Ospite ai nostri microfoni Gabriella Alfieri, docente di linguistica italiana, presidente del Consiglio scientifico della Fondazione Verga e del Comitato per l’Edizione Nazionale delle Opere di Giovanni Verga

Alberto Cavaglion: «La letteratura è lo strumento per rivitalizzare la storia e la memoria»

Il 27 gennaio, in occasione della Giornata della Memoria, il Dipartimento di Scienze politiche e sociali dell'Università di Catania in collaborazione Facoltà di Scienze Economiche e Giuridiche dell'Università Kore di Enna organizzano l'incontro  La memoria e l’oblio - La Shoah: i regimi giuridici, i silenzi, le narrazioni, le visioni. Tra gli ospiti ci sarà Alberto Cavaglion, Docente di Storia dell’ebraismo presso l’Università degli studi di Firenze, e soprattutto testimone di memoria storica

123456789101112131415...