Notte europea dei ricercatori, Alessia Tricomi: «La versione digitale offrirà nuove opportunità»

Anche quest’anno torna la “Notte europea dei ricercatori”, evento che promuove la ricerca universitaria e si pone come obiettivo quello di creare un'occasione di incontro tra ricercatori e cittadini diffondendo la cultura scientifica. Ai nostri microfoni la prof.ssa Alessia Tricomi, in qualità di coordinatrice dell’evento, ci ha illustrato le modalità di svolgimento di quest’edizione 2020 che si terrà online

"Magia d'amore 2.0" è espressione di un dialogo poetico tra arte e pittura

La scrittrice Gabriella Vergari con questo libro in cui le protagoniste sono le Donne, descritte attraverso le loro forze e fragilità, ci regala un racconto che incuriosisce e a tratti fa riflettere. La docente è intervenuta ai nostri microfoni e ha sottolineato anche l'importanza che l'arte, grazie al contributo del pittore Franco Blandino, ha rivestito per la realizzazione della sua opera

Progetto “Pace”: la tecnologia a supporto della medicina nella lotta al COVID-19

È stato sviluppato da un consorzio composto dall’Università di Messina, l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia e l’Università di Catania, un software di supporto ai radiologi che è in grado di migliorare significativamente la lettura del radiogramma da parte del radiologo ed avere una visione più chiara della situazione in cui si trovano i pazienti COVID-19. Per darne maggiori informazioni, ai nostri microfoni è intervenuto il prof. Giovanni Finocchio

"Divagrafia", la scrittura delle attrici al centro dell'analisi

Oggi martedì 10 novembre 2020 dalle ore 18:00 alle 19:30 avrà inizio il Workshop “Divagrafie. Scrivere il corpo, tra parola e gesto performativo”. Un'analisi puntuale della scrittura paraletteraria, spesso poco considerata. Ai nostri microfoni, la prof.ssa Maria Rizzarelli ha anche offerto uno sguardo d'insieme sulle peculiarità inerenti alla scrittura femminile e le differenze di genere che emergono in questi tipi di racconto

Il Salone dello studente 2020 : appuntamento in forma digitale

Anche quest'anno torna il Salone dello studente, evento nazionale di orientamento universitario per i ragazzi delle scuole superiori. L'attuale situazione non ha permesso il consueto svolgimento alle Ciminiere. Poco male: la manifestazione si sta svolgendo in versione digitale. Ai nostri microfoni Domenico Ioppolo, direttore COO Campus Orienta Digital

222324252627282930313233343536