Dalena: «Anche le prostitute all'epoca del fascismo hanno diritto al racconto della loro storia»

di Renata Giordano

«Si tratta di storie scomode, ma ho deciso di raccontare la vita di chi, per il proprio modo di essere, ha rappresentato una sfida costante alla moralità imperante e dilagante in epoca fascista». Così Matteo Dalena, autore del libro Puttane Antifasciste nelle carte di polizia, presentato a Palazzo De Gaetano il 24 Ottobre, ha deciso di spiegarci la sua ricerca sulla vita di un gruppo di 27 prostitute di tutta Italia, schedate dal regime mussoliniano.

24 ottobre 2017
00:12:29