Domotic4ll, la domotica low cost

di Carmen Valisano

Un «progetto ambizioso» che vuole mettere a disposizione di un pubblico maggiore i vantaggi della domotica, la scienza che unisce tecnologia e qualità della vita all'interno delle abitazioni

È l'intento alla base del progetto Domotic4ll, una delle idee selezionate per partecipare al ciclo di seminari dedicati all'imprenditoria Start up Academy. Come recita il sottotitolo del progetto – «la domotica a portata di tutti» –, lo scopo è «migliorare il comfort domestico a un costo più accessibile rispetto alle soluzioni attuali», spiega uno degli ideatori, Antonino Catena. Dottorando del dipartimento di Ingegneria, ha presentato l'innovativa proposta assieme ai colleghi Davide Spina, Simone Palazzo, Carmelo Botto e Gabrile Zappalà.

Comunicare a distanza con gli elettrodomestici, aumentare la sicurezza delle abitazioni, contribuire a un minor impatto ambientale, «tutto quello che si può fare con un apparato di automazione domestico». Ma integrando il sistema nei normali impianti domestici grazie alla tecnologia Powerline, abbattendo gli altissimi costi – circa cinquemila euro –imposti dagli attuali sistemi.


Vedi anche

08 maggio 2014
132