Educazione per la generazione Covid-19, Piazza: «Gli effetti della DAD sono molteplici»

di Marcello Mazzari e Francesca Morrone

L'Unesco ha dedicato il 25 gennaio alla Giornata Internazionale dell’Educazione, quest'anno con il tema "Recuperare e rivitalizzare l’educazione per la generazione Covid-19". In ambito didattico, la pandemia ha aumentato le discriminazioni: basti pensare alle possibilità o meno di possedere un computer, dal momento che l'apprendimento on-line è diventato la norma. Ne abbiamo parlato con la prof. Roberta Piazza, docente di Pedagogia generale e sociale nel nostro ateneo

27 gennaio 2021
00:13:02