Festival LIB 2018: Creatività e Paesaggio lungo i binari della Valle del Simeto

di Andrea Puglisi

Un grande evento che promuove un turismo sostenibile volto a scoprire le straordinarie bellezze paesaggistiche di tutti quei territori della Valle del fiume Simeto-Salso, attraverso una “mobilità dolce”, percorrendo un primo tratto, della ferrovia lungo 2,8 km a piedi, in bici, a cavallo o in draisina. SUdS (Stazioni Unite del Simeto) nella persona dell'Avv. Claudia Barcellona ha raccontato ai nostri microfoni del Festival, della mobilità dolce e della sua passione

07 maggio 2018
00:17:29