In scena "La Scortecata": apologo sui rischi della vanità in un mondo basato sull'apparenza

di Giulia Grasso

Dal 27 al 31 marzo, al Piccolo Teatro della Città, va in scena la pièce della regista palermitana Emma Dante "La scortecata", tratta da “Lo cunto de li cunti” di Giambattista Basile. Protagonisti dello spettacolo due straordinari interpreti napoletani Salvatore D’Onofrio e Carmine Maringola che, come nella tradizione del teatro settecentesco, interpretano le due vecchierelle protagoniste del racconto. Ai nostri microfoni Maringola ha spiegato che la vera difficoltà non è stata quella di interpretare un personaggio femminile, quanto quella di impersonare un'anziana vecchietta, o meglio la vecchiaia

25 marzo 2019
00:08:38