«Ogni crisi dà la possibilità di una crescita personale e professionale»

di Silvia Gentile

Si sono svolti ieri i funerali dei vigili del fuoco morti nelle terribile esplosione dello scorso 20 Marzo. L'ingegnere De Luca, del polo didattico dei vigili del fuoco ha commentato la vicenda e l'affetto che si è manifestato in questi giorni da parte di tutta la cittadinanza catanese ma non solo. Ha parlato dei vigili del fuoco come "una grande famiglia che ci unisce da tutte le parti d'Italia". "Purtroppo la visibilità dei vigili del fuoco è spesso relativa a fatti dolorosi ma la vicinanza delle persone si sente quotidianamente" continua l'Ingegnere De Luca. Si riparte da quanto accaduto, si fa tesoro dell'esperienza con l'auspicio che non accadano mai più episodi di questo tipo.

29 marzo 2018
00:07:50