Progetto “Pace”: la tecnologia a supporto della medicina nella lotta al COVID-19

di Marcello Mazzari e Giulia Grasso

È stato sviluppato da un consorzio composto dall’Università di Messina, l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia e l’Università di Catania, un software di supporto ai radiologi che è in grado di migliorare significativamente la lettura del radiogramma da parte del radiologo ed avere una visione più chiara della situazione in cui si trovano i pazienti COVID-19. Per darne maggiori informazioni, ai nostri microfoni è intervenuto il prof. Giovanni Finocchio

10 novembre 2020
00:05:02