La città invisibile

Se ti dico che la città a cui tende il mio viaggio è discontinua nello spazio e nel tempo, ora più rada ora più densa, tu non devi credere che si possa smettere di cercarla”.

Sono città utopiche e meravigliose quelle descritte da Italo Calvino, attraverso una perfetta combinazione fra realtà e immaginazione. La Città Invisibile di Radio Zammù vuole invece soffermarsi sulla descrizione concreta delle realtà culturali presenti sul territorio catanese e non solo. Andremo in giro per le vie della cultura parlando di letteratura, poesia, musica, teatro e tanto altro ancora.



Le puntate


  1234
lun
mar
mer
gio
ven
sab
dom
DALLE 13:00 ALLE 14:00