Tag film


RIPRODUCI I CONTENUTI SELEZIONATI

Dacci un trailer - Home edition: scandali finanziari

Uno spettro si aggira per il mondo: spesso non ci accorgiamo della sua presenza, ma quanto cade fa male anche noi. Parlo della finanza, quella parola astrusa che è difficile da comprendere se non si è del settore. Per fortuna c’è il cinema a darci una mano

Dacci un trailer - Home edition: Storie di omicidi

Nel quinto episodio di Dacci un trailer - Home Edition parleremo di omicidi. Storie di uomini senza scrupoli, spinti solo dalla sete di sangue. Sono tanti i film e le serie tv che affrontano il tema, ma noi ne abbiamo selezionato tre dopo esserci chiesti: cosa succede nella mente di un serial killer?

Dacci un trailer - Home edition: mondi distopici

Nella quarta puntata vi parleremo di film e serie tv che appartengono al genere distopico, amato da scrittori e registi. Il cinema ha spesso trovato in storie distopiche la possibilità di immaginare mondi e linguaggi, di superare le proprie limitazioni tecniche

Dacci un trailer - Home edition: psicologia e psicanalisi

Nella terza puntata di Dacci un trailer - Home Edition vi parleremo di film e serie tv che affrontano i temi della psicologia e della psicanalisi. Menti complesse, personaggi ambigui e affascinanti saranno in grado di catturare i pensieri degli spettatori

Dacci una trailer - Home edition: adolescenze problematiche

Nella seconda puntata di Dacci un trailer - Home Edition vi abbiamo parlato di film e serie tv che affrontano il tema dell’adolescenza: un periodo insidioso fatto di problemi e incertezze, emozioni e fragilità

La colonna sonora: come nasce la musica di un film secondo Fabio Abate

Morricone, Rota, Williams: sono solo alcuni dei più grandi compositori di musica per il cinema. La colonna sonora è una parte fondamentale del film, al punto che i registi ormai non ne possono fare a meno.

Quanto è difficile trovare una melodia e delle parole che possano rispecchiare e rispettare l'essenza del film? Ce ne parla il cantautore Fabio Abate, compositore della canzone "Come le stelle" candidata ai David di Donatello e ai Nastri d'argento

Luca Liguori: ­«Alcuni film hanno avuto un impatto decisivo sulla vita di tutti noi»

Intervenuto ai nostri microfoni, Luca Liguori, autore del libro "Cult: i film che ti hanno cambiato la vita", ci ha raccontato le fasi che hanno portato alla creazioni di una lista di film ormai divenuti veri e propri cult del cinema. Scritto insieme a Giuseppe Grossi e Antonio Cuomo, è disponibile in tutte le librerie.

Ascolta l'intervista

Dacci un trailer #19

Nella nuova puntata di Dacci un trailer ci siamo divisi tra Los Angeles e New York per parlarvi di "Storia di un matrimonio" di Noam Baumbach. Abbiamo fatto un salto in Giudea per il nuovo film di Ficarra e Picone concentrato sul primo natale della storia. 

Ascolta la puntata

Il cinema che riflette e fa riflettere: a San Berillo un ciclo di sei film sulla prostituzione

Ancora una volta Trame di Quartiere, associazione presente nel quartiere di San Berillo, decide di raccontare la realtà attraverso le immagini del cinema. Un ciclo di proiezioni con sei film d'autore scelti da Francesco Grasso, con un unico filo conduttore: la prostituzione.

A parlarcene è stata la regista Maria Arena, che presenterà le pellicole prima dell'inizio

Filippo Ulivieri:«Toccare con mano il lavoro di Kubrick è stato appassionante»

"2001: tra Kubrick e Clarke. Genesi, realizzazione e paternità di un capolavoro".

È questo il titolo del nuovo libro di Filippo Ulivieri e Simone Odino nel quale vengono raccontati il lato nascosto, le ossessioni e tutte le difficoltà che portarono alla nascita di un vero e proprio capolavoro del cinema

Fabio Mollo a Learn by Movies

Vittoria Marletta (Radio Zammù) intervista il regista del film "Il padre d'Italia", in programma per la rassegna in lingua originale dell'Università di Catania: «Volevo fare un film che raccontasse uno spaccato della mia generazione»

La Trattativa, Enzo Lombardo si racconta

Sabina Guzzanti torna al cinema e stavolta lo fa ricostruendo una delle pagine più controverse della storia recente del nostro Paese. La presunta trattativa tra Stato e mafia viene ricostruita in un teatro grazie ad un eccellente cast in cui spicca l'attore catanese Enzo Lombardo che veste i panni del pentito Gaspare Spatuzza