Tag melfa


RIPRODUCI I CONTENUTI SELEZIONATI

La proclamazione della Jamahiriyya: la democrazia diretta secondo Gheddafi (1977)

A un decennio dalla caduta di Gheddafi, la Libia Ŕ nelle mani di milizie ed Ŕ una nazione

in cui domina lĺassenza di giustizia e la presenza di soprusi e omicidi extragiudiziali. In poche parole, la Libia Ŕ nel mezzo di una guerra civile.
Le attuali debolezze dello Stato libico potrebbero essere ricondotte alla storia contemporanea della Libia e al sistema politico introdotto dal colonnello Gheddafi? A questa domanda abbiamo provato a rispondere con l'intervento del professore Federico Cresti

Le rivolte nel bacino minerario di Gafsa, Tunisia (2008)

Le rivolte di Gafsa, cittÓ dove sorge un bacino minerario fondamentale per l'economia tunisina, sono fondamentali per capire i processi rivoluzionari che si sono verificati nel paese negli anni precedenti e anche in quelli successivi. Con la professoressa Melfa abbiamo cercato di tracciare una linea che contenga tutti questi episodi, partendo proprio dai moti del 2008

La crisi di Suez (1956)

La nazionalizzazione del canale di Suez nel 1956 fu uno dei primi passi verso il processo di decolonizzazione dei paesi africani e la conseguente fine degli imperi europei, quello francese e inglese su tutti. Uno smacco che Nasser, leader egiziano, fece proprio a Francia e Regno Unito, che insieme a Israele, acerrimo nemico dell'Egitto, decisero di rispondere con un'operazione militare.

Ospite della puntata la prof.ssa dell'UniversitÓ di Catania Daniela Melfa